La mia Formazione

Mi sono laureata in Psicologia clinica e di comunità all’Università di Palermo e sono iscritta all’Ordine degli Psicologi della regione Sicilia con il n. 3278.

Ho conseguito il diploma di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale e ho approfondito, particolarmente, l’approccio esperenziale di C. Whitaker e lo studio della terapia strategica di M. Erickson, J.Haley, P. Watzlawich e la recente declinazione dell’approccio strategico breve di G.Nardone.

L’approccio mentale, che ne è scaturito, e le tecniche acquisite, mi permettono di coniugare efficacia, nella risoluzione di disturbi e problematiche e/o nel raggiungimento di obiettivi di crescita personale, ed efficienza per i tempi brevi in cui i percorsi attivati si sviluppano e si concludono.
Ho ottenuto il titolo di Ipnotista Ericksoniano frequentando il master di ipnosi clinica presso la scuola di Psicoterapia Ipnotica Ericksoniana SPIE.

Ho perfezionato la tecnica di induzione frequentando il corso di IPNOSI MEDICA RAPIDA (“Tecnica Induttiva E Applicazioni Specialistiche”) dell’Accademia di Ipnosi Medica Rapida tenuto dal Dott. Giuseppe Regaldo, conseguendo il titolo di IPNOLOGA.

Mi sono formata alla conduzione della Terapia a Seduta Singola presso l’Italian Center for Single Session Therapy, tale modello di fare psicoterapia mi permette di massimizzare l’efficacia di ogni singola (e spesso unica) seduta.

Ritengo che la formazione e l’aggiornamento continuo siano condizioni indispensabili per poter svolgere al meglio il mio lavoro e per questo motivo, ogni anno, spendo una fetta consistente del mio tempo per frequentare master, convegni, corsi e seminari che mi arricchiscono sul piano personale e professionale.

Dal 2008 svolgo attività da libero professionista nell’ambito della Psicologia clinica, del benessere e della formazione.
Ho maturato, inoltre, esperienze nell’area della Psicologia della devianza e della tossicodipendenza, collaborando a progetti di prevenzione territoriale, diagnosi e terapia rivolti ad adolescenti, adulti e famiglie.

Commenti chiusi