Ipnosi e psicoterapia

L’ipnosi e la comunicazione ipnotica affiancate alla tradizionali metodiche terapeutiche rappresentano strumenti di grande valore per lo psicoterapeuta.

Lo stato ipnotico può essere considerato un formidabile veicolo per facilitare cambiamenti altrimenti difficili da ottenere. Il terapeuta, attraverso le tecniche ipnotiche, può aiutare il cliente/paziente a sbloccare le proprie percezioni rigide e disfunzionali della realtà. Depotenziando i limiti appresi, la trance ipnotica, permette all’individuo di aprirsi e rendersi disponibile a nuovi apprendimenti, nuove esperienze o alla soluzione di problemi, utilizzando a pieno le proprie potenzialità.

Alcuni tra i molteplici ambiti di applicazione dell’ipnosi alla psicoterapia sono:

  • Rinforzo personalità e crescita personale
  • Fobie e ossessioni
  • Attacchi di Panico
  • Controllo del peso e fumo
  • Ristrutturazione eventi traumatici
  • Disturbi da somatizzazione (cefalee, dermatiti, asma, colon irritabile)
  • Disturbi sessuali

 

Commenti chiusi